L’Importanza della Preparazione Mentale per Raggiungere le Massime Prestazioni

ARGOMENTI:

Quanto è importante la preparazione mentale nello sport? Quali sono i tipi di preparazione necessari per diventare un Campione?

Spesso sentiamo parlare di Campioni sportivi e del duro lavoro che fanno per raggiugere grandi risultati. Ma oltre a un grande e costante impegno, cosa fa la differenza?

La risposta si trova nei diversi tipi di preparazione sportiva, definiti dal Mental Coach Mauro Pepe le 4 Colonne del Successo Sportivo.

I diversi Tipi di Preparazione Sportiva

Per mantenere una solida preparazione è importante che le associazioni sportive prendano in considerazione diversi aspetti, ognuno dei quali merita il supporto di un professionista.

Nel mondo dello sport un atleta, per essere un Campione, cura non solo la preparazione tecnica specifica della sua disciplina ma anche altre tipologie, considerate ormai essenziali. Vediamole insieme.

1. La Preparazione Tecnica

“Non temo l’uomo che ha praticato diecimila calci una volta , ma temo l’uomo che ha praticato un calcio diecimila volte.” – Bruce Lee

La base di un’ottima preparazione riguarda senza dubbio la preparazione tecnica. Ogni disciplina, dal calcio al nuoto, dalla danza alle arti marziali, ecc., è composta da tecniche e strategie diverse e richiede molto allenamento.

Pensiamo agli sport da combattimento: nelle arti marziali si parte dalle posizioni di guardia, si imparano le tecniche di base, poi le combinazioni, fino ad arrivare alle tecniche più avanzate. È un vero e proprio percorso di apprendimento, e si trova in ogni disciplina sportiva.

Nelle associazioni sportive sono presenti uno o più allenatori tecnici che si occupano di questo tipo di preparazione. È essenziale ma non è l’unica che permette di ottenere grandi risultati.

2. La Preparazione Atletica: Allenamento, Sonno e Nutrizione

La seconda tipologia è quella della preparazione atletica, che comprende i 3 Pilastri della Salute: allenamento, sonno e nutrizione.

Alzare il livello della preparazione atletica gioca un ruolo importante e permette di ottenere prestazioni di alto livello.

In molte discipline, per esempio il nuoto, il calcio o negli sport da combattimento, curare l’allenamento fisico e la propria nutrizione è essenziale per affrontare al meglio gli allenamenti e le gare. Gli atleti non hanno solo bisogno di essere in forma, ma anche di prendersi cura di loro stessi durante i periodi di recupero.

Per questo motivo il sonno gioca un ruolo di notevole importanza, soprattutto per atleti che gareggiano la sera tardi e hanno difficoltà ad addormentarsi, oppure quelli che fanno sforzi fisici intensi o devono affrontare il jet lag a causa delle loro trasferte.

Un sonno di scarsa qualità non incide solo sulle prestazioni fisiche, ma anche sulla qualità dell’umore, della concentrazione, delle relazioni interpersonali e, soprattutto, della salute.

Nella community di Facebook e Telegram approfondisco costantemente il mondo del sonno e della performance. Unisciti anche tu per rimanere sempre aggiornato. 😀

3. La Preparazione Tattica

In molte discipline la preparazione delle strategie di gioco ha un ruolo davvero importante.

Pensiamo per esempio al tennis alla pallacanestro, o al calcio.

A seconda dello sport, la preparazione tattica può essere individuale o collettiva, e di solito consiste in tattiche di attacco e difesa, che permettono di performare al meglio utilizzando i punti di forza dei giocatori e sfruttando le debolezze dell’altra squadra.

Spesso un’ottima tattica di gioco può creare molta difficoltà ai giocatori avversari e, a volte, le tattiche cambiano durante il corso delle partite per adattarsi e rendere di più.

4. La Preparazione Mentale

L ‘ultimo tipo di preparazione è quella mentale, chiamata anche mental training. È fondamentale per ottenere le massime prestazioni, tantoché viene gestita da professionisti specializzati come psicologi dello sport e mental coach.

Saper gestire i propri pensieri e le proprie emozioni può risultare decisivo per determinare i risultati di una gara.

In alcune discipline, come il tennis, il kenjutsu (arte della spada giapponese) o le corse a ostacoli, essere padroni dei propri stati mentali ed emozionali è davvero importante, in quanto è richiesta una grande abilità di concentrazione e piccoli errori possono essere decisivi per il risultato finale.

Nel mondo dello sport si parla spesso di stato di grazia (o di “peak performance“), ovvero quello stato mentale in cui l’atleta si sente un tutt’uno con quello fa; è così concentrato che si dimentica del mondo esterno, e viene guidato da una forte energia e dalle proprie intuizioni ottenendo prestazioni di alto livello.

Per raggiungere questo stato e per poterlo mantenere, è fondamentale sapersi concentrare profondamente e gestire al meglio le emozioni, altrimenti il rischio è quello di distrarsi durante la propria performance o, peggio ancora, affrontarla in uno stato mentale improduttivo perché in preda ai flussi di pensiero, all’ansia o alla paura di fallire.

La Gestione delle Emozioni Dolorose: Ansia, Frustrazione, Rabbia e Paura

I professionisti di preparazione mentale sono sempre più spesso inseriti nelle associazioni sportive. Nello sport è fondamentale saper gestire le proprie emozioni.

In particolare ansia, frustrazione, rabbia e paura possono portare a risultati dannosi se non vengono gestite in modo produttivo.

Sono emozioni dolorose, ma non per forza negative, in quanto possono essere una preziosa opportunità.

Durante una gara o un allenamento questo tipo di emozioni possono farci perdere la concentrazione e demoralizzare, ma solo se noi glielo permettiamo.

Ogni emozione porta con sé un messaggio, che può permetterci di imparare qualcosa e, nel contesto sportivo, rendere di più.

Il Ruolo del Mental Coach

Abbiamo compreso come l’unico modo per raggiungere e mantenere le massime prestazioni è quello di migliorare la propria preparazione mentale.

Il ruolo del Mental Coach o dello Psicologo dello Sport è così importante che in molte discipline affiancano gli allenatori per garantire ottime prestazioni ai loro atleti.

Grazie al percorso con un Mental Coach l’atleta può principalmente:

  • migliorare la sua concentrazione;
  • sviluppare una mentalità vincente;
  • gestire al meglio i propri stati emozionali;
  • raggiungere le massime prestazioni;
  • creare potenti routine pre-gara;
  • risvegliare il suo pieno potenziale.

In questa sezione del mio sito ho approfondito quanto è importante la figura del Mental Coach per raggiungere i propri obiettivi e migliorare la propria preparazione mentale ed emozionale.

Clicca qui sotto per saperne di più.

Conclusioni

Abbiamo compreso come ogni singola area di preparazione permetta di migliorare il rendimento dell’atleta e richieda un professionista specializzato.

Così come un tempio richiede solide colonne per restare in piedi, la prestazione di massimo livello necessita di lavorare su ogni tipo di preparazione per essere solida e costante.

È bene tenerlo a mente, ed è importante contattare professionisti di settore se vogliamo alzare il livello delle prestazioni dei nostri atleti e fargli ottenere traguardi straordinari.


Spero che questo articolo vi sia piaciuto e possa esservi utileSe avete qualche domanda, fatemelo sapere con un commento oppure contattatemi in privato. Sarò molto felice di rispondervi.

Vi auguro una splendida giornata.

Un abbraccio,
Matteo

Unisciti alla community

Ricevi i nuovi articoli direttamente nella tua casella di posta.

I miei Canali Social:

Contattami via e-mail:

coach@matteolettieri.it

Segui la mia Nuova
Pagina Instagram!

Pubblico contenuti esclusivi per dormire meglio e migliorare la propria performance 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: